Cosa serve per allenarsi a casa – gli attrezzi indispensabili

La prima regola di questa quarantena è stata rimanere a casa il più possibile e questo ci ha portati ad adattare il nostro allenamento alla versione Home Gym.

Allenarsi a casa ha un grande vantaggio, puoi scegliere il momento della giornata in cui allenarti ed azzera le scuse come “non ho tempo”, “non ho palestre vicine a casa”, “non amo andare in palestra”.

Chi si allena a casa per la prima volta però può trovarsi spiazzato e porsi la domanda:

“Quali sono gli attrezzi mi servono per allenarmi a casa?”

Oggi ti consiglieremo quelli che secondo noi sono gli attrezzi essenziali per allenarsi a casa:

 

1. Indispensabili:

Manubri Componibili 

Un kit di manubri componibili ti permette di aumentare o scalare il peso a seconda degli esercizi che devi eseguire. I manubri sono utilizzati in tantissimi esercizi ed in alcuni casi possono essere utilizzati come sostituti del Kettlebell.

 

Kettlebell 

Di questo attrezzo ti consigliamo due versioni una più leggera ed una più pesante.

Come range per scegliere il peso dei due kettlebell ti consigliamo di stare tra gli 8 kg ed i 16 kg.

 

Tappetino da Yoga

Un alleato degli esercizi a terra è il tappetino da yoga che vi permetterà di svolgere molti esercizi con una maggiore presa sul terreo e vi permetterà di proteggere il corpo dal contatto diretto con il pavimento riducendo urti ed eventuali escoriazioni.

I tappetini da yoga hanno spessori diversi, si consiglia un tappetino più spesso per chi ha problemi alle ginocchia o per quei soggetti che sentono dolore alla colonna vertebrale quando si trovano con la schiena a terra. Il tappetino standard ha uno spessore di 4 mm.

 

Loop Band 

Le Loop Band fanno parte della famiglia degli “elastici” utilizzati nell’ambito del fitness.

È un attrezzo che può essere utilizzato per eseguire diversi esercizi. Spesso per chi comincia ad allenarsi vengono consigliate per fare le trazioni alla sbarra.

Sono elastici più lunghi che permettono nell’allenamento casalingo di rendere più complessi ma al contempo più efficaci alcuni movimenti.

 

2. Utili ma non essenziali

Fitball 

La Fitball o palla da ginnastica è un attrezzo che permette di fare diversi esercizi lavorando sulla stabilità. Permette di rinforzare diversi gruppi muscolari eseguendo alcune varianti di esercizi che nella versione classica svolgeresti a terra.

 

Sliding Discs 

Questi due piccoli dischi permettono di eseguire esercizi diversi esercizi per gambe e addome. L’instabilità creata dalla superficie liscia dello slider permette di attivare maggiormente l’addome per poter eseguire gli esercizi con maggior controllo.

 

3. Attrezzi in versione “Fai da te”

Zaino pieno di libri 

Un’alternativa valida in assenza di manubri e kettlebell per utilizzare un carico durante i tuoi allenamenti casalinghi è un zaino riempito con dei libri o altri oggetti pesanti.

Il vantaggio dato dallo zaino è che potrai col tempo aumentare il carico (facendo attenzione a rispettare il limite di peso consentito dalla casa costruttrice per non distruggere lo zaino).

 

Bottiglie / Casse di Acqua/ Bottiglia di candeggina col manico/ Sacco di sabbia per la lettiera del gatto      

Altre valide opzioni per creare un sovraccarico se a casa non avete manubri, kettlebell o bilancieri sono delle bottiglie d’acqua o la cassa d’acqua.

Oppure per chi ha animali domestici il sacco con la sabbia per la lettiera che può arrivare fino a 10-15 kg. In alternativa puoi optare per una confezione demineralizzata (quella per il ferro da stiro) o la classica bottiglia della candeggina con il manico.

 

Calzini / Panni Swiffer

I calzini o il panno swiffer possono sostituire gli slider e permettono di eseguire esercizi per il core e per i glutei. L’instabilità creata dallo scivolamento dei calzini sul pavimento richiede di richiamare di più gli addominali per avere maggiore stabilità durante l’esecuzione degli esercizi.

Questi sono gli attrezzi che secondo la nostra esperienza sono indispensabili e vi permetteranno di fare molti esercizi in maniera efficace.

Allenarsi senza i macchinari presenti nelle palestre è possibile, divertente e porta comunque ad un miglioramento della forza e dell’aspetto fisico.

Grazie all’esperienza in BMGYM avrai occasione di sfruttare i diversi attrezzi grazie alle diverse varianti che ti proporremo per ogni esercizio.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn
Impara altro

Articoli correlati

Privacy Policy

PRIVACY POLICY La presente Informativa sulla privacy regola il modo in cui BMGYM raccoglie, utilizza, conserva e divulga le informazioni raccolte dagli utenti (gli iscritti

Termini e condizioni

Termini e condizioni d’uso e dichiarazione di non responsabilità 1. Termini e condizioni Tutti i contenuti di BM Gym, compresi testi, documenti, marchi, loghi, immagini,

Lumen

[et_pb_section fb_built=”1″ _builder_version=”4.9.3″ _module_preset=”default”][et_pb_row _builder_version=”4.9.3″ _module_preset=”default”][et_pb_column type=”4_4″ _builder_version=”4.9.3″ _module_preset=”default”][et_pb_text _builder_version=”4.9.3″ _module_preset=”default”] GUIDA ALLO SBLOCCO DEL METABOLISMO IL PRIMO DISPOSITIVO IN GRADO DI HACKERARE IL TUO

Allenamento in gravidanza

Ciao futura mamma! Se stai leggendo questo articolo è perché hai deciso di avere un bambino o lo stai già aspettando. Questo articolo è per