Oggi ti spiego il perché nel 99% dei casi le persone falliscono gli obiettivi che si pongono

Ti è mai capitato di iniziare un percorso e non portarlo a termine? Porti un obiettivo e non raggiungerlo? Comprare un libro e non leggerlo?

A me si, parecchie volte. Mi sono dato dell’incostante, del debole e a volte gli obiettivi che mi ero posto erano semplicemente irrealizzabili.

Ma dopo tanti anni ho compreso una dinamica che si ripete sempre costantemente e che una volta “sbloccata” mi ha portato a grossi risultati, senza possibilità di errore.

L’ho chiamata il “Teorema dell’inizio, lo schifo e il successo”.

Parte 1. L’inizio:

Ti senti motivato, dopo un weekend di bagordi o una vacanza sei deciso a dire basta, ora, da lunedì, mi metto in riga e si parte, basta mangiare senza regole, basta birra o vino tutti i giorni, verdura, frutta, carne magra e ci si rimette in forma.

Fai la spesa e inizi a mangiare bene, magari fai anche un pò di sport e dopo qualche giorno i risultati si vedono, i vestiti si indossano meglio, ti sgonfi, e la motivazione è alta.

Qualche amico o collega ti dice che ti vede meglio, la motivazione è alta e il mondo è un bel posto dove vivere.

Finché non arriva…

Parte 2. Lo schifo

Lo schifo si può sintetizzare in quel periodo schifoso in cui, dopo i primi risultati, i progressi si fermano, e non vedi più miglioramenti.

Qui è dove tutti mollano. Tu mangi bene e fai attività fisica, ma sei in stallo, eppure ti chiedi come mai facendo le cose fatte per bene non migliori più, e inizi a dirti che sei tu, che hai questo o quel metabolismo, l’età, che il tuo problema è, che forse non ne vale la pena di, e niente, stop, si torna punto e d’accapo.

Se solo sapessi che questo periodo è una fase necessaria per raggiungere il tuo obiettivo, se solo sapessi che i risultati sono inizialmente molto più veloci per poi stabilizzarsi per un periodo di tempo mediamente lungo, se solo sapessi che 10kg in un mese non si perdono in maniera sana.

SE SOLO SAPESSI CHE SOLO CHI NON MOLLA DURANTE “LO SCHIFO” RAGGIUNGE I RISULTATI.

Eh si perché funziona proprio così, in tutti i campi, non esiste un percorso che passa dalla fase “inizio” alla fase “successo” senza passare dalla fase dello “schifo”.

Ti tocca amico mio, come tocca a tutti quelli che raggiungono il…

Parte 3. Il successo

Non puoi sapere quando arriva, ma se passi “lo schifo” arriva, garantito. Certo devi fare le cose giuste nel frattempo, ma nell’era dell’informazione è più facile sapere cosa fare che come farlo.

Non mollare perchè la parte difficile non è decidere quali sono i tuoi obiettivi, ma perseguirli.

Non essere un’altra vittima dello schifo perché…beh, fa schifo.

“Le persone più valide che conosco, passano il loro tempo a testa bassa a spalare [email protected], per molto molto tempo”

– Sam Altman

Vuoi essere seguito/a da noi?

Scopri la nostra palestra online